San Teodoro: le spiagge più belle

Tra le migliori località costiere di tutta l’Italia per la qualità di mare e spiagge, San Teodoro è anche una delle mete più ambite per le vacanze estive con i suoi 37 chilometri di litorale.

Parlando delle migliori spiagge di San Teodoro, iniziamo con il dire che qui non esistono spiagge a pagamento. Alcune di esse sono comodamente raggiungibili direttamente dal centro abitato di San Teodoro, altre sono più nascoste e vi si può arrivare sono tramite sentieri battuti o via mare.

Per chi non vuole allontanarsi troppo da San Teodoro, sicuramente la spiaggia di Punta dell’Isuledda, a sud, è l’ideale. Caratterizzata dalle dune e dai fondali bassi: ideale per la balneazione dei più piccoli e per lo snorkeling.

La spiaggia di Lu Impostu e la spiaggia di Brandinchi sono da non perdere: nei pressi di Lu Fraili troverete un’acqua limpida. Le spiagge presentano alcuni servizi come il noleggio degli ombrelloni e lettini, gommoni, canoe e pedalò.

Un piccolo gioiello sono le spiaggette di Cala Girgolu, che si trova vicina alla località Montipitrosu, ai confini con il territorio di Porto San Paolo. Il granito rosa delle scogliere battute dal mare intervalla le calette e le spiagge raccolte dove pace e relax sono di casa.

Tutte le spiagge di San Teodoro sono dedicate a coloro che vogliono praticare gli sport acquatici come il kitesurf, il canottaggio o lo snorkeling. In tutti i 37chilometri di litorale si potrà godere di un mare straordinariamente limpido e paesaggi unici.

Per raggiungere San Teodoro, potrete usufruire di uno dei voli Air Italy per Olbia. Se optate per l’affitto di una macchina in loco, consigliamo la strada panoramica Statale 125 in direzione Nuoro.

Dall’aeroporto di Olbia si potrà, inoltre, raggiungere San Teodoro e le sue spiagge anche grazie ai servizi di bus privati (per maggiori informazioni, rimandiamo al sito dell’aeroporto www.geasar.it).

 

Fonte immagine: www.flickr.com/photos/zuccsim/