Le più belle e frequentate spiagge di Olbia

La tonalità dell’acqua passa dallo smeraldo al turchese. Alcune di esse sono movimentate e frequentate. Altre invece sono molto più riparate, quasi intime, ma comunque suggestive. Sono le spiagge di Olbia: Pittulongu e La Playa, Bados, Cala Banana e Sos Aranzos.

Tra queste, la più frequentata spiaggia di Olbia è senza dubbio Pittulongu: qui si trovano le principali strutture alberghiere, oltre a locali di ogni genere, aperti anche tutta la notte. Invece La Playa è molto più indicata per le famiglie: si tratta di una spiaggia tranquilla, ideale soprattutto per i bambini.

Se invece siete amanti del beach volley, allora la vostra meta è la spiaggia di Bados: questa meta è attrezzata con reti e tutto il necessario per praticare tale sport. Inoltre sono presenti anche diversi campi dove poter giocare a beach soccer. E a metà spiaggia c’è anche la zona per le famiglie.

Molto più appartate sono poi Cala Banana e soprattutto Sos Aranzos: la prima è una spiaggia dove si può anche piantare un gazebo e concedersi una giornata di totale relax; la seconda invece si raggiunge dopo aver attraversato un dedalo di stradine che la rende ancora più affascinante.

A questo punto non resta organizzare il proprio viaggio alla volta di queste spiagge: quindi meglio approfittare subito di una delle offerte voli per Olbia di Air Italy.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/robadob