Rodi: le spiagge più belle

Appena giunti nell’isola del Mediterraneo la voglia di sole e di mare diventa protagonista: perché non iniziare subito la scoperta delle spiagge più belle di Rodi?

L’isola di Rodi offre due tipologie di spiagge: quelle ubicate sulla costa orientale tipicamente sabbiose e quelle della costa occidentale, caratterizzate da lidi di ghiaia e ciottoli. Le spiagge più affollate sono quelle più vicine alla città di Rodi e quelle situate nei pressi di Lindos, ma l’intera isola è in grado di regalare splendidi panorami e giornate di relax in acque limpidissime.

Numerose le spiagge di Rodi considerate tra le più belle: Kalithea, situata a 15 km da Rodi è una splendida baia circondata da palme ed arbusti che offre la possibilità di fare immersioni; Faliraki, spiaggia lunghissima che si apre sul golfo Katharas, considerato il più suggestivo dell’isola e sulla quale è possibile praticare sport acquatici; Tsambika, di finissima sabbia bianca è dominata dalla rocca sulla quale sorge il monastero da cui la spiaggia trae il suo nome.

Regina delle distese sabbiose di Rodi è la spiaggia di Anthony Quinn: il litorale misto di sabbia e ghiaia è incastonato tra coste frastagliate ricoperte di verde e le limpide acque sono ideali per immersioni alla scoperta dei ricchi fondali. La spiaggia, che trae il suo nome dal famoso attore hollywoodiano, è considerata a Rodi la più bella in assoluto.

Trascorri le tue vacanze a Rodi e scopri le spiagge più belle dell’isola. Prenota il tuo volo con Air Italy e buon viaggio!

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/alessandroabate/