Una Pasqua 2013 magica sull’isola di Fuerteventura

Se l’antico detto “Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi” non mente, allora le vacanze di Pasqua 2013 risvegliano la voglia di visitare luoghi lontani dalla quotidianità. Fuerteventura, la più antica delle isole canarie vi offre la possibilità di trascorrere le vostre vacanze con un prezioso mix fra tradizione, natura, relax e divertimento.

Come tutte le altre isole Canarie, anche Fuerteventura deve la sua forma alle eruzioni vulcaniche e le sue fonti di sostentamento sono l’agricoltura, la pesca e il turismo. Si tratta di un posto incantevole nel quale trascorrere una Pasqua 2013 indimenticabile. Il relax si unisce in modo naturale all’adrenalina che contraddistingue queste isole. Tutto il territorio offre attività praticabili in ogni stagione dell’anno per il suo clima mite: dal surf alla vela, dalle immersioni subacquee alla pesca d’altura. I più coraggiosi invece potrebbero imbattersi in singolari escursioni nell’hinterland, a bordo di un fuoristrada o a cavallo di una moto da cross.

Il vostro pranzo pasquale potrebbe invece essere a base di prodotti tropicali. A Fuerteventura sono tipici i frutti esotici come la papaya, l’avocado, il mango e il platano, oltre a prodotti particolari come il miele di palma e la marmellata di cactus.

Nella festosa celebrazione, Fuerteventura si colora di luci creando un’atmosfera ricca di tradizioni popolari e gruppi folcloristici. Una delle tante attrazioni che non mancheranno di affascinare anche i bambini (qui la nostra guida 10 cose da fare a Fuerteventura con bambini).

Prenota il tuo volo con Air Italy e vivi la magia della Pasqua 2013 a poche ore di viaggio dall’Italia.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/guillaumeo