Mosca: il Palazzo dell’Armeria e i tesori degli Zar del Fondo dei Diamanti

Il Palazzo dell’Armeria – che conserva i tesori degli zar – è la sede del più antico e prestigioso museo di Mosca e uno dei più importanti musei del mondo, che vanta una sbalorditiva collezione di armi storiche, reliquie, gemme, manufatti e pezzi di artigianato, ma soprattutto i preziosi gioielli della corona della Russia imperiale. Scopriamo tutto quello che c’è da vedere in questo affascinante museo.

Il Palazzo dell’Armeria

Il Palazzo dell’Armeria è parte del complesso dell’arsenale del Cremlino di Mosca. Nelle sale del museo, che si sviluppano su due piani, sono esposte oltre 4.000 opere d’arte provenienti da Russia, altri paesi orientali e dal resto d’Europa, ma prima ancora di ospitare le opere museali, quest’ala del Cremlino era occupata dalle officine di corte, dove prendevano vita armi e altri prodotti manifatturieri come oggetti di rappresentanza e di uso quotidiano. In seguito al restauro del 1851 – opera dell’architetto Konstantin Thon – il Palazzo dell’Armeria fu destinato appositamente ad ospitare i tesori degli Zar.

La sala al piano inferiore espone armi, abiti da Corte e paramenti religiosi – tra cui l’abito dell’incoronazione di Caterina La Grande – insegne di stato, carrozze e altri oggetti cerimoniali, come il trono d’avorio di Ivan Il Terribile o la corona di Monomaco, presumibilmente dono dell’imperatore bizantino Costantino, utilizzato per coronare tutti gli Zar di Russia fino al 1682.

Il Fondo dei Diamanti: i tesori dello Zar

All’interno del piano superiore Palazzo dell’Armeria trova invece posto il Fondo dei Diamanti, che custodisce un’esposizione di opere di inestimabile valore. Qui sono esposti i tesori degli zar: gioielli, stoviglie, icone e oggetti decorativi, diamanti e innumerevoli pietre preziose, ma anche una ricca collezione delle famose Uova di Fabergè, pezzi di gioielleria dal valore inestimabile, realizzati per lo zar Alessandro III.

Una tappa al Palazzo dell’Armeria del Cremlino per ammirare tutti i tesori degli Zar è una tappa davvero d’obbligo di un viaggio a Mosca: prenotate subito il vostro volo per ammirare uno dei musei più importanti del mondo.