Viaggio a Olzai per Autunno in Barbagia 2013

Vai all’articolo sul calendario di Autunno in Barbagia 2014.

Dal 22 al 24 novembre, come vuole il calendario ufficiale di Autunno in Barbagia 2013, a Olzai si aprono le cortes per festeggiare le tradizioni di questo antico borgo tra le montagne del Gennargentu. Un paese che continua a essere strettamente legato alla propria storia e non solo in senso figurato: passeggiando per le strade dell’abitato e delle sue immediate vicinanze si possono trovare le testimonianze della lunga storia della popolazione della Sardegna. Molti sono, infatti, i siti nuragici da visitare a Olzai, tra cui anche la tomba dei giganti S’Ena ‘e sa Vacca.

Ma Autunno in Barbagia 2013 a Olzai sarà anche occasione per scoprire le tradizioni vive di questo paese. In prima battuta, la filiera della panificazione, la punta di diamante di Olzai.

Venerdì 22 novembre sarà il momento dell’apertura ufficiale delle cortes (Cortes Apertas), ma sarà tra sabato 23 e domenica 24 che la manifestazione raggiungerà il suo climax.

Le due giornate saranno il momento giusto per assistere alla lavorazione tradizionale dei pani Su pane fresa e pane modde, tipici di Olzai, a partire dalla moli natura del grano nell’antichissimo mulino idraulico. Occasioni anche per la degustazione di formaggio e ricotta.

Spazio anche al folclore e alla cultura con l’esposizione di strumenti della vita rurale, del costume tradizionale di Olzai e la visita alla casa museo del pittore Carmelo Floris.

Volate con noi in Sardegna per Autunno in Barbagia 2013 a Olzai.

 

Fonte immagine: comune.olzai.nu.it