Il museo Guggenheim di New York: guida alla visita

Il Solomon R. Guggenheim Museum di New York è uno dei più famosi e importanti musei del mondo, meta imperdibile per gli appassionati di arte moderna e contemporanea in partenza per un viaggio nella Grande Mela. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere per visitarlo.

Chi è l’architetto che lo ha realizzato

Quello del Guggenheim Museum di New York è uno dei più riconoscibili profili nel panorama urbano della città e nel tempo è diventato uno dei monumenti simbolo della Grande Mela. Merito dell’edificio che lo ospita che, di per sé, costituisce già un’opera d’arte, riconosciuto come uno dei più grandi capolavori dell’architettura contemporanea, realizzato da Frank Lloyd Wright nel 1943.

Quali opere ospita

Presso il Guggenheim di New York sono riunite le opere di cinque grandi collezioni private: la Guggenheim Collection, la Tannhauser Collection, la Karl Nierendorf Estate, la Katherine S. Dreier Bequest e la Collezione Panza.

Dedicato esclusivamente all’arte non oggettiva (dall’Impressionismo all’Arte Contemporanea  fino alle Avanguardie), il Solomon R. Guggenheim Museum di New York ospita più di 5 mila opere realizzate da quasi 600 artisti diversi, purtroppo non tutte esposte contemporaneamente nelle sale del museo.

Visitando il Guggenheim potrete ammirare alcune delle più importanti opere di Kandinsky, Picasso, Klee, Modigliani, Monet, Pollock, Van Gogh, Rauschenberg, Chagall e molti altri. Oltre alle esposizioni permanenti, il museo ospita anche mostre temporanee di artisti contemporanei.

Orari, prezzi e quando visitarlo gratis

Potete visitare il Guggenheim tutti i giorni (tranne il giovedì) dalle ore 10:00 alle 17:45 e il sabato dalle ore 10:00 alle 19:45. Se volete visitarlo gratis, potete approfittare dell’apertura ad offerta libera che il museo rispetta ogni sabato dalle ore 17:45 alle 19:45. L’entrata al museo costa 25 dollari per gli adulti, 18 dollari per gli studenti e gli over 65 e gratis per gli under 12.

Come raggiungere il Guggenheim

Come abbiamo anticipato, non vi sarà difficile riconoscere il profilo del museo passeggiando sulla Quinta Strada. L’edificio si trova all’incrocio con l’89esima strada, ed è facilmente raggiungibile in metropolitana. Naturalmente, per raggiungere la Grande Mela, non fatevi sfuggire uno dei voli in offerta per New York di Air Italy.