Il museo della vodka a Mosca: non solo per appassionati

All’apparenza il museo della vodka a Mosca può sembrare far parte di quelle attrazioni insolite che attirano solo i viaggiatori più curiosi o gli appassionati. In realtà, la vodka è un vero e proprio simbolo nazionale, un elemento importante della cultura, dell’identità e della tradizione russa. Scopriamo di più sul museo dedicato all’alcolico più amato dai russi.

Cosa vedere

Il museo della vodka ripercorre più di 500 anni di storia del distillato – dalla sua invenzione fino ai nostri tempi -, la sua evoluzione nel corso dei secoli, ma anche il ruolo e l’importanza di questo distillato nella tradizione culturale del Paese.

I visitatori hanno l’opportunità di approfondire il processo di distillazione e comprendere quanto fosse all’avanguardia quando la vodka fu inventata nel XV secolo. Si scoprono tutti i segreti della preparazione, le modalità di distillazione e tutte le particolarità che caratterizzano gli oltre 650 tipi di diversi della celebre acquavite russa, classificati secondo un percorso museale che ne mostra le connessioni geografiche e cronologiche.

Il museo, inoltre, conserva alcune bottiglie di vodka di grandissimo pregio. Il pezzo forte del Museo è sicuramente il primo apparecchio di distillazione della vodka, ma anche una bottiglia prodotta alla distilleria Kronshtadt che risale al 1862 o un esemplare della famosa “Moscow Special” brevettata per la prima volta dal governo nel 1894.

Conclude la visita, infine, una degustazione delle più rinomate produzioni attuali come quelle Imperia, KiN, Matrioshka o Katusha.

Dove si trova e come raggiungerlo

Il museo della vodka di Mosca si trova all’interno del mercato Izmailovo, in Izmailovskoye Shosse, a pochi passi dal Cremlino. Si raggiunge in metropolitana scendendo alla fermata Partizanskaya.

Orari e prezzi

Il museo della vodka è aperto tutti i giorni alle visite dalle ore 10:00 alle ore 20:00. L’ingresso al museo ha un costo di 100 rubli, che comprende anche la degustazione.

Per scoprire questo e tutti gli altri musei della capitale russa, non lasciatevi sfuggire le offerte di Air Italy sui voli per Mosca.