Sharm el Sheikh: guida alle migliori escursioni

Chi pensa che le escursioni a Sharm El Sheikh si limitino solo alle spiagge e alle immersioni subacquee si sbaglia di grosso: l’entroterra ha molto da offrire ai turisti in termini di archeologia e di bellezza naturale. Se state per partire per il Mar Rosso e non sapete ancora cosa fare a Sharm El Sheikh, niente paura: questa località turistica è il posto giusto per una vacanza al caldo e in relax anche in inverno, ma anche il punto di partenza per tante escursioni, tra avventura, sport, divertimento e attrazioni storico-culturali. Ecco alcune delle migliori escursioni da fare a Sharm el Sheikh.

Monastero di Santa Caterina

Partiamo dal monastero di Santa Caterina è un’escursione davvero da non perdere: patrimonio dell’umanità dell’Unesco, è luogo sacro per le tre religioni monoteistiche. Situato ai piedi del Monte Sinai, l’antico monastero risale al VI sec. d.C. e la sua parte più antica, chiamata Roveto Ardente, si dice sia il punto esatto dove comparve a Mosè il roveto in fiamme, mentre l’escursione si conclude con il cammino notturno – 3mila gradini – che porta al luogo dove Mosè ricevette le tavole della legge, dove la bellezza del luogo ripaga della faticosa salita.

Jeep Safari nel deserto del Sinai

Se volete scoprire tutto il fascino del deserto, il modo migliore per farlo è con una escursione in jeep, che attraverso i panorami lunari del Sinai giunge fino al Canyon Colorato. Un altro posto molto particolare da visitare e poco distante dal monastero di Santa Caterina, è l’oasi di Ein Khudra: questa era un’oasi molto battuta dai fedeli che si recavano da Gerusalemme al Monte Sinai e viceversa.

Il Cairo

Tutte le meraviglie della capitale egiziana, dalle Piramidi di Giza al Museo Egizio alla Valle Dei Templi, sono visitabili con escursioni organizzate da Sharm el Sheikh. Il Cairo è una delle più affascinanti metropoli del mondo e visitarla è un’occasione da non perdere per scoprire nuovi luoghi e conoscere nuove affascinanti culture.

Luxor

Luxor, con il maestoso tempio di Karnak e la Valle dei Re, uno dei siti archeologici più ricchi e celebri di tutto il mondo che nascondeva le spoglie dei grandi faraoni, sono una delle escursioni più affascinanti che potete organizzare recandovi a Sharm el Sheikh.

Petra

Petra, l’antica capitale dei Nabatei scolpita nella roccia, resa famosa dal film “Indiana Jones e l’ultima crociata”, è una delle meraviglie della Giordania, patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Anche questa affascinante meta è raggiungibile da Sharm El Sheikh con escursioni organizzate.

Parco Nazionale di Ras Mohammed

Se le immersioni e lo snorkeling sono la vostra passione, il luogo ideale per farle a Sharm el Sheikh è questo parco marino, famoso per la varietà faunistica, bellissime spiagge e, naturalmente, il reef di corallo.

Queste sono solo alcune delle escursioni stupende escursioni da fare a Sharm El Sheikh. Tutte le altre potrete scoprirle durante la vostra vacanza in Egitto, approfittando delle offerte Air Italy sui voli per Sharm el Sheikh.