Dune di Piscinas: il deserto in Sardegna

Le dune di Piscinas si trovano sulla costa occidentale della Sardegna, nel comune di Arbus.

Si inseriscono all’interno dell’arenile della Costa Verde e si estendono per diversi chilometri: dalle acque limpide della Sardegna penetrano maestose fino all’entroterra, regalando scenari suggestivi a chi ha la fortuna di ammirarli.

Le dune di Piscinas costituiscono un vero e proprio deserto della Sardegna: alte fino a 60 metri  creano un ambiente sahariano che caratterizza tutta la Costa Verde ma in particolar modo la località di Piscinas.

L’autore di queste meravigliose montagne di sabbia dorata è il vento di maestrale, che prima fornisce energia al mare per l’accumulo della sabbia e poi la spinge verso l’interno per creare le imponenti dune, che poi modella di continuo.

Il mare che si apre di fronte a queste particolari colline sabbiose è caratterizzato da acque cristalline e ricche di pesce. Gli ambienti di Piscinas sono infatti rimasti lontani dalla contaminazione urbanistica e offrono scenari dalla natura selvaggia che cresce indisturbata. Nonostante la presenza di un paesaggio desertico

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/aitorgavi/