Come raggiungere Liberty Island, la guida definitiva

Durante il soggiorno a New York non può mancare la visita alla Statua della Libertà: ecco allora come raggiungere Liberty Island.

Liberty Island è una piccola isola posta alla foce del fiume Hudson e deve il suo nome proprio alla all’imponente statua che ospita sul suo suolo.

Non esistono molte alternative su come raggiungere Liberty Island, in quanto i visitatori verranno direttamente condotti attraverso un traghetto da Battery Park all’isolotto. Arrivare a Battery Park è semplicissimo: situata all’estremità meridionale di Lower Manhattan, ci sono ben tre fermate della metropolitana (qui potete trovare una pratica guida) che servono la zona quali Bowling Green, Whitehall Street e South Ferry.

Se invece si preferisce l’autobus la linea M15 ferma a Whitehall Street, vicino South Ferry, e poi da lì si prosegue a piedi verso ovest, seguendo le indicazioni per il battello che conduce alla statua della libertà. Il battello consente di raggiungere l’isola in breve tempo senza soste intermedie. Al ritorno invece, una sosta ad Ellis Island permette ai turisti di visitare il museo dell’immigrazione.

Il biglietto per la mini crociera ha un costo di 12$ per gli adulti, 5$ per i bambini ed è gratis al di sotto dei tra anni. Il battello effettua il tour tutti i giorni, dalle 9:30 alle 17:00.

Ora che sapete come raggiungere Liberty Island non vi resta che scegliere l’orario più comodo e meno affollato.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/photographerglen/