A Bosa per la Grande Festa del Vino 2016, il vino italiano si degusta in Sardegna

Il 21 e il 22 maggio 2016 tutti gli appassionati di vino hanno un appuntamento da non perdere: quello con la 3° edizione della Grande Festa del Vino a Bosa (in Provincia di Oristano). Il paese sulla costa della Sardegna occidentale, sull’estuario del fiume Temo, è il punto di riferimento delle vallate della Planargia: qui la produzione vitivinicola è una lunga tradizione che ha dato vita a vini DOC come la Malvasia.

La Grande Festa del Vino 2016 può essere il punto di partenza di un itinerario che tocca tutti i centri produttori della Malvasia: Modolo, Magomadas, Suni e Flussio.

La Festa del Vino che si tiene a Bosa è un evento nel quale il vino italiano è il protagonista principale, ma che dedica spazi anche ai vini internazionali e a molti altri prodotti locali della tradizione enogastronomica, dell’artigianato e dell’arte.

Le degustazioni e le presentazioni dei vini vengono accompagnate dal meglio della cultura della Sardegna. I canti e i cori folcloristici allieteranno l’atmosfera, i balli in costumi tradizionali aggiungeranno colore e movimento, donando alla festa un gusto di riscoperta di antiche usanze e suoni arcaici.

L’esposizione si svolgerà nella suggestiva cornice delle antiche cantine nel centro storico di Bosa, dove gli appassionati di vino potranno ritrovarsi immersi in ambienti di altri tempi. Non mancheranno stand tra le vie del centro storico, sovrastate dal maestoso Castello dei Malaspina, arroccato sul colle di Serravalle.

Organizzare il viaggio a Bosa in occasione della Grande Festa del Vino 2016

Quando: 21 e il 22 maggio 2016

Cosa sapere: durante la due giorni della festa, la manifestazione inizierà alle13:00 per terminare alle 22:30

Maggiori informazioni: fare riferimento al sito ufficiale della Grande Festa del Vino a Bosa