Viaggio a Bologna per la Fiera del libro per ragazzi 2014

L’editoria per ragazzi ha un appuntamento internazionale immancabile a Bologna: è quello della Fiera del libro per ragazzi che, dal 24 al 27 marzo 2014, rinnova la magia che appassiona milioni di giovani in tutto il mondo. Mondi immaginari e meno, fatti di fantasia, inchiostro e cellulosa (ma anche bit e schermi retroilluminati), trovano il loro regno nei locali espositivi di BolognaFiere.

Professionisti e appassionati accorrono da tutto il mondo per incontrare gli espositori, gli autori e gli illustratori che creeranno, anche nel 2014, quella stessa magia che da cinquant’anni fa, della Fiera del libro per ragazzi di Bologna (Bologna children’s book fair), il principale evento internazionale dell’editoria del settore.

Particolarmente affascinante, soprattutto se si visita l’esposizione con bambini al seguito, la Mostra degli illustratori: la vetrina globale nella quale scoprire le nuove tendenze, lì dove l’arte grafica incontra l’editoria.

Come raggiungere in aereo la Fiera del libro per ragazzi (Quartiere fieristico di Bologna)

L’aeroporto internazionale G. Marconi si trova a pochi chilometri da BolognaFiere. Il servizio di navetta Aerobus BLQ, in partenza ogni mezz’ora, collega direttamente l’aeroporto alla fiera. L’alternativa è il taxi (15 minuti).

Per raggiungere Bologna in aereo e per assistere alla Fiera del libro per ragazzi 2014, dal 24 al 27 marzo prossimi, scegliete i voli Air Italy.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/gianfrancogoria/