Alghero: il nuraghe di Palmavera

Un antico sito archeologico, risalente al XIV secolo a.C. È il cosiddetto nuraghe di Palmavera, ad Alghero, una delle testimonianze più conosciute e meglio conservate della civiltà nuragica. Un luogo dove ancora oggi è possibile respirare l’atmosfera suggestiva della storia dell’isola di Sardegna.

Il nuraghe di Palmavera ad Alghero è composto da due torri ben distinte, tanto che per esso si parla di complesso nuragico. La torre principale è anche quella più antica, con la tipica copertura a tholos, strutturalmente molto semplice, costruita con la pietra calcare. Invece la torre secondaria è molto più piccola ed era collegata al cortile esterno da un corridoio. L’intero complesso è circondato da una cinta muraria in cui si aprono tre ingressi.

Il nuraghe di Palmavera è aperto tutti i giorni: da novembre a marzo dalle 9:00 alle 16:00; da aprile a ottobre dalle 9:00 alle 19:00. Queste sono tutte le informazioni necessarie per godersi la visita a questo antico quanto importante complesso nuragico. Quindi adesso bisogna solo approfittare di una delle tante offerte voli per Alghero di Air Italy.

Fonte immagine: flickr.com/photos/pilar_torres