Toronto Pride Festival 2019: Air Italy vi accompagna all’evento

Oltre ad essere una metropoli ricca di cose da fare e vedere, Toronto è senza dubbio una delle città che merita di essere visitata durante un gay pride. Il perché è molto semplice: il Toronto Pride Festival – la manifestazione cittadina dedicata all’orgoglio omosessuale – è uno dei maggiori eventi al mondo legati al Gay Pride e una festa incredibile, che ogni anno riempie le strade della città con tanti spettacoli, divertimenti, esibizioni, musica e divertenti sfilate. Ecco tutte le informazioni essenziali per seguire l’edizione 2019 del Toronto Pride Festival.

Pride Toronto: un evento da non perdere

Toronto è una metropoli moderna, multiculturale, attenta alle tematiche ambientali e gay friendly, riconosciuta come modello di integrazione per la sua apertura alle diversità. E il gay pride di Toronto è la più importante testimonianza di questa apertura.

L’evento che quest’anno celebra la 38esima edizione si tiene ogni anno l’ultima settimana di giugno ed è uno dei più importanti del mondo: la prima edizione risale al 1981. Attira ogni anno oltre 1 milione di persone da ogni parte del Canada e da altri paesi del mondo, ed è rinomato per l’ampia varietà di eventi collegati alle celebrazioni della diversità, della pace e dell’amore che culminano con la grande parata finale.

Durante i 10 giorni del festival, le strade si colorano di feste, spettacoli musicali, DJ set ed esibizioni dal vivo e all’aperto a cui partecipano star di calibro internazionale, ma anche mostre d’arte, conferenze ed altri eventi aperti a tutti (anche alle famiglie) ma sempre e comunque all’insegna del divertimento.

Air Italy al Toronto Pride Festival 2019

Grazie alla partnership con il Toronto Pride Festival 2019,  Air Italy sarà il vettore ufficiale europeo dell’evento.

La nuova rotta per il Canada – che segue l’inaugurazione dei servizi per Los Angeles e San Francisco programmati per il 3 e il 10 aprile – sarà la terza linea internazionale aperta dalla Compagnia nel 2019 nel Nord America, dove sono già attivi New York e Miami. Il nuovo servizio tra Milano Malpensa e Toronto sarà operato tutti i giorni tranne il giovedì. La capitale dell’Ontario sarà inoltre raggiungibile con comode connessioni da altre 7 città italiane (via Malpensa): Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme, Olbia e Cagliari.

Durante il weekend clou del festival – dal 21 al 23 giugno – oltre a partecipare alla Parata, la compagnia sarà lo sponsor della Pride Toronto 2019 Street Fair, una delle location chiave per i tanti eventi che quest’anno si svilupperanno lungo Church Street, Wood Street e Wellesley Streets. Air Italy sponsorizza la manifestazione del Toronto Pride Festival 2019 per riaffermare il proprio supporto all’inclusività e alla libertà di scelta, per continuare ad immaginare un mondo dove la bellezza sta nelle differenze e nella voglia di essere se stessi, liberamente.