Madagascar: tutto quello che c’è da sapere per un’escursione al Parco Ranomafana

Una vacanza in Madagascar non può dirsi completa senza una tappa al Parco Ranomafana. Dopo aver scoperto le migliori spiagge di Nosy Be e i migliori spot per le immersioni, tra le tante escursioni da non perdere sull’isola non possiamo dimenticare quest’oasi naturale inserita tra i patrimoni dell’umanità dell’Unesco. Andiamo alla scoperta di una delle più straordinarie bellezze del Madagascar: il Parco Nazionale di Ranomafana.

Storia e curiosità sul parco

Istituito nel 1991, il Ranomafana è il più famoso parco naturale del Madagascar. Esteso su una superficie di oltre 40 mila ettari, la riserva fa parte del complesso delle foreste pluviali di Atsinanana, dichiarate patrimonio dell’umanità dell’Unesco per tutelare la straordinaria biodiversità che le caratterizza. Gli itinerari guidati che attraversano la riserva con percorsi di difficoltà crescente (2, 4 e 6 ore) permettono di avvistare numerose le specie di animali.

Quali animali e piante si possono osservare

Come abbiamo anticipato, il Parco Nazionale di Ranomafana ospita alcune delle specie animali più importanti tra quelle che popolano il Madagascar, alcune delle quali a rischio di estinzione come il lemure. Oltre a queste simpatiche scimmie, l’oasi di Ranomafana ospita circa 30 specie diverse di mammiferi e centinaia di uccelli, rettili e farfalle. Ma anche la flora del parco vanta specie di grande interesse, tipiche della foresta pluviale, come felci, orchidee e palissandro.

Quando visitare il Parco Ranomafana

Quando andare al Parco Ranomafana? Il periodo migliore per visitare la riserva è quello che va da aprile a novembre, quando le piogge sono limitate e il clima secco agevola la visita. In particolare, i mesi migliori sono aprile-maggio e ottobre-novembre.

Dove si trova e come raggiungerlo

Il Parco Nazionale di Ranomafana è situato al centro del Madagascar, nella regione di Haute Matsiatra. Il parco si trova circa 60 chilometri a nord-est del centro principale città della regione, la città di Fianarantso.

Avete aggiunto il Parco Nazionale di Ranomafana al vostro itinerario di viaggio in Madagascar? Allora preparatevi a partire e prenotate uno dei biglietti aerei per Nosy Be di Air Italy.