Tour dei mercati e mercatini, per vivere l’anima di Tel Aviv

Cosa c’è di meglio di un tour tra mercati e mercatini, per comprendere fino in fondo la vera anima di una città e della sua popolazione? Tel Aviv non fa differenza, anzi. Immergendosi tra le bancarelle di prodotti freschi o di oggetti d’artigianato, si respirerà l’atmosfera unica che solo un crocevia di popoli e culture può creare.

Il tour dei mercati di Tel Aviv non può che partire dal più famoso e principale mercato della città israeliana: il Carmel Market. Si trova in HaCarmel, vicino al quartiere Neve Zedek (Tel Aviv sud). Questo mercato è aperto ogni giorno, escluso lo Shabbat (il sabato), per rispetto dei dettami della religione ebraica. Oltre la frutta fresca, le bancarelle di questo mercato offrono una straordinaria e vasta proposta di cibi e prodotti. Un’occasione imperdibile per assaggiare il tipico börek. Da visitare sulla via per la spiaggia, a pochi passi di distanza dal mercato.

Lo storico quartiere Nahalat Benyamin di Tel Aviv, il giovedì e il venerdì propone un mercatino particolarmente indicato per chi è alla ricerca di gioielli e giocattoli di produzione artigianale.

Nel quartiere Florentin (sempre nel sud di Tel Aviv) si può trovare il Shuk Ha’aliyah (nell’omonima strada). Qui, grazie alle mani di esperti artigiani, metallo e legno si trasformano in oggetti sotto gli occhi dei passanti. Ma questo Shuk è anche rinomato per le degustazioni culinarie che, con i loro sapori esprimono le tre anime di Tel Aviv: quella ebraica, quella persiana e quella balcanica.

Il centro di Tel Aviv (King George Street) offre anche l’occasione di fare un po’ di shopping d’abbigliamento con il Shuk Betzalael.

Immancabile: il mercatino delle pulci. A Tel Aviv si chiama Jaffa Flea Market. Particolarmente indicato per coloro che volessero cimentarsi nella tipica contrattazione mediorientale. Qui regna il vintage.

Se non vedete l’ora di immergervi tra le bancarelle di mercati, mercatini e shuk di una città tutta da scoprire, non mancate di valutare le offerte Air Italy per voli per Tel Aviv.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/smcgee/