Mauritius, ecco dove fare snorkeling

Gli appassionati di snorkeling troveranno, nell’isola Mauritius, un vero e proprio paradiso di spot ideali per quest’attività.

La meta più rinomata per godere dei fondali dei mari attorno a Mauritius è la Blue Bay. La peculiare bellezza del giardino di corallo ospitato dall’area marina antistante la spiaggia pubblica, così come l’intero ecosistema della Blue Bay, ha fatto sì che in quest’angolo di Oceano Indiano venisse istituito un parco naturale marino: il Bluebay Marine Park. Ulteriore garanzia di un’esperienza imperdibile, sia come destinazione per la balneazione, sia per chi volesse esplorare le sue bellezze dopo aver indossato maschera, boccaglio e pinne.

L’area del Sud-Est di Mauritius può essere raggiunta dagli appassionati di snorkeling anche per mezzo di barche dal fondo di vetro, per apprezzare fin da subito le atmosfere degli abissi.

Esattamente sul lato opposto dell’isola, a Nord-Ovest, troviamo un altro spot particolarmente indicato per lo snorkeling: è la costa nei pressi Trou aux Biches. Le acque antistanti questo villaggio di pescatori sono limpide e la barriera corallina non dista molto dalla costa. Ciò che rende questo spot meno ideale della Blue Bay è il fatto che è meta d’elezione anche per molti altri sport particolarmente pericolosi per chi pratica snorkeling e diving (come lo sci d’acqua e il boat racing). È anche un luogo prediletto da coloro che amano la pesca, così come destinazione quotidiana dei pescatori locali. Ciò che, però, la rende particolarmente appetibile, al di là della bellezza dei fondali, è una questione pratica: gli ottimi collegamenti con Port Louis.

Nonostante Blue Bay e Trou aux Biches siano le due mete più famose dove fare snorkeling a Mauritius, per la loro vicinanza alle formazioni coralline, anche le atre coste e baie hanno in serbo emozioni indimenticabili per coloro che amano guardare il mare dall’alto in basso.

Vola a Mauritius con Air Italy per coprire dove altro fare snorkeling a Mauritius.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/nottinghamtrentuni/