Il Mar Rosso per gli appassionati di diving: i migliori spot per le immersioni a Berenice

Sul Mar Rosso le mete indicate per gli appassionati di diving non mancano di certo: luoghi in cui è possibile trovare un mare da sogno, una rigogliosa fauna marina e la celebre barriera corallina. In particolare c’è un luogo, in una remota regione del Mar Rosso, che presenta tutte queste caratteristiche e in cui è possibile fare delle indimenticabili immersioni: si tratta di Berenice.

Berenice infatti si trova in una posizione unica, nella parte più meridionale dell’Egitto, vicino al confine con il Sudan. Una destinazione che ha poco da invidiare alle altre mete più gettonate del Mar Rosso come: Sharm el Sheikh, Hurghada e Marsa Alam. In virtù della sua posizione geografica, fuori dalle principali rotte del turismo di massa, Berenice è un luogo relativamente poco affollato dai turisti e, di conseguenza, i suoi fondali hanno potuto mantenersi intatti.

Le immersioni a Berenice e nelle zone vicine possono essere effettuate direttamente dalla spiaggia, oppure con l’ausilio di barche che portano il diver a compiere delle escursioni di mezza giornata o di una giornata intera. I punti migliori per tuffarsi nelle profondità di questo angolo di Mar Rosso sono questi:

  • Sattaya: si tratta di un reef dalla forma di mezzaluna, tra le più celebri immersioni del Mar Rosso; qui è anche possibile ammirare i delfini del genere stenella, molto socievoli e giocosi;
  • Sha’ab Makhsour: in questo caso ci si trova di fronte a una immersione ad appannaggio dei diver più esperti: un torrione con le pareti a strapiombo dove nuotano grossi pesci pelagici; inoltre il diver qui potrà incontrare moltissime specie di squali;
  • Sha’ab Claudio: spaccature, canyon, labirinti di corallo, grotte, in altre parole in questo reef il dive avrà davvero di che divertirsi; i raggi del sole si insinuano tra le spaccature di questo dedalo sottomarino regalando degli spettacolari giochi di luce.

Altri spot per immersioni a Berenice sono poi le isole Qulan e Sha’ab Ossama. E per immergervi nelle acque di questa meta non dovete fare altro che organizzare la vostra vacanza sul Mar Rosso.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/dkeats