L’Isola dei Cervi, un’escursione imperdibile a Mauritius

L’Isola dei Cervi (Ile aux Cerfs) è una delle mete imperdibili per un’escursione a Mauritius.  È un isolotto non distante dalla costa est e all’interno della barriera corallina, famoso per le distese di sabbia di origine corallina.

Il nome di questa piccola isola nei pressi di Mauritius deriva dalla sua storia coloniale. Gli Olandesi avevano adibito questo luogo a riserva di caccia e vi avevano introdotto i cervi di Giava che, date le condizioni ottimali, proliferarono rapidamente fino a divenire i veri e propri protagonisti dell’isola. Da poco tempo, la popolazione di questi animali si è pressoché estinta, privando gli amanti delle escursioni della gioia di un surreale incontro ravvicinato con un branco di questi animali.

l’Isola dei Cervi, al giorno d’oggi, oltre essere meta di escursionisti alla ricerca di relax lungo le sue spiagge, ospita un passatempo chic dei nostri giorni: un esclusivo campo da golf.

Un’escursione all’Isola dei Cervi, al largo della costa est di Mauritius, vi regalerà una giornata di magia tropicale dell’Oceano Indiano. Le sue spiagge si vanno ad aggiungere, a pieno titolo, alle spiagge più belle di Mauritius.

Se non vedete l’ora di iniziare la vostra escursione sull’Isola dei Cervi, il vostro viaggio è a distanza di qualche click, con i voli per Mauritius Air Italy.

Fonte immagine: flickr.com/photos/caccamo