Dove fare shopping a Santorini: guida agli acquisti a Fira e Oia

Dove fare shopping a Santorini? Fira è la risposta. La città, che si trova nella zona centro occidentale dell’isola, ha il mercato più grande e fornito: potete trovare boutique di grandi marche come anche negozietti di artigianato fino alle botteghe con souvenir commerciali. Insomma c’è un po’ di tutto e per tutte le tasche, da gioielli a oggetti di arte popolare. Se invece cercate un posto dove far shopping più esclusivo, recatevi a Oia, situata nella parte più settentrionale di Santorini: questa cittadina è meno appariscente ma ha piccoli negozi dove troverete artigianato di qualità e opere d’arte degne di nota.

Se volete un ricordo caratteristico di Santorini e non desiderate spendere troppo, i piccoli gioielli fatti con argento e pietra lavica fanno al caso vostro: fanno la loro figura e non costano eccessivamente. La lava è un oggetto piuttosto diffuso sull’isola: si vende grezza a pezzi nei negozi di souvenir ma anche, come già detto, lavorata finemente e incastonata in collane, braccialetti e orecchini. Non dimenticatevi, però, che i prodotti più famosi di Santorini sono il vino e i capperi. Lo shopping infatti abbraccia anche il settore eno-gastronomico: sul territorio sono numerose le piantagioni di capperi e le aziende vinicole dove potrete assaggiare diverse qualità di vino (leggete la nostra guida per un tour enogastronomico di Santorini). Ora che avete le idee più chiare su dove fare shopping, non perdete l’occasione di acquistare i biglietti per voli verso Santorini e andare in vacanza con Air Italy!

 

Fonte immagine: www.flickr.com/photos/klearchos/