Dove fare surf alle Maldive? Scopriamo i 5 migliori spot dell’arcipelago

L’arcipelago delle Maldive è tra le mete di vacanza preferite per gli amanti del mare, grazie ad un clima mite per quasi tutto l’anno e ai paradisiaci atolli, ideali per chi ha voglia di godere del relax totale su spiagge considerate tra le più belle del mondo. Ma queste isole dell’Oceano Indiano sono anche una delle destinazioni più ambite da chi ama praticare il surf, grazie ad alcuni spot di livello mondiale. Scopriamo i migliori spot dove è possibile fare surf alle Maldive:

  1. Cokes
  2. Lohis
  3. Pasta Point
  4. Chickens
  5. Sultans

Cokes è il più celebre e impegnativo spot del Paese, che prende il nome dalla vicina fabbrica di Coca Cola sull’isola di Thulusdhoo dove è situato. Lohis è un altro dei migliori siti per il surf alle Maldive, con onde di media difficoltà. Pasta Point, nell’atollo di Male Nord, offre onde lunghe e perfette ed è uno degli spot più divertenti di tutto l’arcipelago. Altro celebre sito per i surfisti è il Chickens, non lontano da quello di Cokes, così chiamato per via di un allevamento di polli nelle vicinanze. Infine, nei pressi dell’atollo disabitato di Thumuroodhoo, Sultans è uno spot facile ma offre una delle più consistenti onde in tutte le Maldive.

Il surf è uno sport molto praticato alle Maldive, soprattutto nei periodi in cui i monsoni soffiano da sud-ovest, creando onde ideali per gli amanti di questo sport. Le onde giuste tra maggio e novembre negli atolli a nord, mentre il quelli a sud la stagione ideale è quella tra febbraio e aprile e tra settembre e novembre.

Questi sono solo i primi 5 migliori spot dove è possibile fare surf alle Maldive. Per fare surf nel magnifico scenario degli atolli più belli dell’Oceano Indiano, prenotate subito un volo per le Maldive con Air Italy.