Dove comprare sigari a L’Avana: ecco qualche consiglio

Il nome di Cuba è strettamente legato alla produzione del tabacco: qui si producono da sempre i migliori sigari del mondo, divenuti leggendari grazie alle marche più eccellenti come Cohiba,  Montecristo o Partagas. Se non volete farvi sfuggire l’occasione di acquistare una scatola dei migliori  Habanos, ecco qualche consiglio su dove comprare sigari a L’Avana.

Dove non acquistare i sigari a L’Avana

Prima di tutto è bene conoscere dove evitare di acquistare sigari a L’Avana. Se volete evitare di comprare dei falsi o pagare prezzi troppo gonfiati, ci sono alcune raccomandazioni da tenere a mente per non cadere in trappole per turisti. Anche se il buon senso farebbe pensare che il luogo migliore dove acquistare sia direttamente nelle fabbriche di produzione: in realtà, qui i prezzi sono più alti che altrove. Da evitare anche i venditori improvvisati che un po’ dovunque tentano di vendere scatole di sigari a prezzi stracciati.

Dove comprare sigari a L’Avana

Se avete già letto il nostro approfondimento sulla produzione del tabacco e dei sigari a Cuba, è il momento di scoprire gli indirizzi delle migliori rivendite specializzate dove comprare sigari a L’Avana. Ecco alcune delle migliori rivendite de L’Avana:

  • La Casa del Habano (5ta Avenida y Calle 16, Miramar) – È una delle tabaccherie più famose di Cuba, ma anche il luogo giusto dove gustarsi un caffè o un cocktail.
  • Hotel Habana Libre (Calle L’entre 23 y 25, Vedado) – Offre una selezione davvero eccezionale dei migliori sigari cubani.
  • Hotel Conde de Villanueva (Mercaderes 1202, Habana Vieja) – Questa tabaccheria è un posto da visitare in un tour della città vecchia.
  • Hotel Meliá Habana ( 3ra e/ 76 y 80, Playa) – Altro shop ideale in cui acquistare, vanta anche un’ottima selezione di rum e un bar dove degustare i migliori sigari nel catalogo.

Ora che sapete dove comprare sigari nella capitale, preparatevi a raggiungere Cuba a bordo di uno dei voli in offerta per l’Avana di Air Italy.