5 cose particolari che potete fare solo durante una visita ai dintorni di Natal

Tra le cose da fare a Natal e dintorni, qualora se ne avesse abbastanza delle sue splendide spiagge, vi sono alcune attività davvero peculiari. Attrazioni dedicate agli amanti della natura e dell’adrenalina, che permetteranno di apprezzare ancora di più gli splendidi paesaggi di mare e di sabbia che quest’area del Brasile ha da offrire.

5 cose da non perdere durante una visita ai dintorni di Natal

  1. Sandboarding – A Ponta Negra lo snowboard si pratica sulla sabbia, scivolando sulle numerose dune vicine alla costa.
  2. Dromedunas – A Genipabu si può vivere una strana avventura: un viaggio tra le dune a dorso di un quadrupede quantomeno insolito per il continente americano, il dromedario.
  3. Aerobunda – A Jacumã, un carrello che corre su un cavo porta gli amanti del brivido a tuffarsi direttamente in acqua. Un volo che parte a venti metri d’altezza per finire nell’acqua della laguna.
  4. Skibunda – Ancora una volta dune e acqua per un’attività di puro divertimento: uno scivolo naturale di sabbia sul quale si prende velocità sedendosi su una tavoletta per poi tuffarsi in acqua.
  5. Snorkeling tra le tartarughe – Tra le cose da fare assolutamente durante un viaggio a Natal si può annoverare senza dubbio l’immersione in uno spot dove è possibile incontrare le gigantesche tartarughe marine. È Baia do Sueste, sull’isola di Fernando, luogo di deposizione di questi animali. Consigliato il ricorso a una guida locale.

 

 

 

Fonte immagine: “Sandboarding” di Raphael Koerich – Flickr. Con licenza CC BY-SA 2.0 tramite Wikimedia Commons – https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Sandboarding.jpg#/media/File:Sandboarding.jpg