Aereo Boeing 737-400 Air Italy

Grande affidabilità, semplicità, ridotti costi operativi e di manutenzione: sono queste le chiavi del notevole successo del Boeing 737-400, un aereo bimotore presente nella flotta di molte compagnie nel mondo, Air Italy compresa. Lungo 36,45 metri e con un’apertura alare di 28,91 metri, questo aeromobile può viaggiare ad una velocità di crociera pari a 840 chilometri orari con un’autonomia di 4.500 chilometri.

Il Boeing 737-400 può trasportare 162 passeggeri ed è spinto da due motori turboventola CFM56-3C-1 che possono far arrivare questo aereo ad una quota di 11.660 metri e che sono caratterizzati da un minore consumo di carburante e da una attenuazione del rumore rispetto ai modelli di motore precedenti.

L’azienda aerospaziale americana Boeing ha progettato il 737-400 in modo da rendere lo spazio interno il più confortevole possibile per i passeggeri: lo spazio per il bagaglio a mano è stato ampliato e anche la fusoliera più lunga rispetto al modello precedente ha fatto sì che aumentasse anche la capacità di carico.

Il Boeing 737-400 fa parte della cosiddetta serie Classic e la sua produzione iniziò verso la fine degli anni ’80. Questo modello è il vanto di Air Italy che sottopone tutti i suoi aerei a test di efficienza e adotta le ultime tecnologie disponibili in modo da garantire sempre ai suoi passeggeri un servizio impeccabile.