Aereo A320 di Air Italy

L’A320 è l’aereo per voli nazionali e internazionali che sostituì il Boeing 727 e tra le sue innovazioni, rispetto al predecessore, vi erano una migliore efficienza energetica e un comfort per i passeggeri decisamente più elevato. Appena saliti a bordo, infatti, i passeggeri si ritrovano in un ambiente gradevole, con comode poltrone Weber dalle raffinate fantasie by Fiorucci.

Questo modello, che fa parte della flotta Air Italy e la cui produzione iniziò alla fine degli anni ‘80, fu inoltre il primo aeromobile civile a essere dotato di pilotaggio Fly-by-wire esclusivamente digitale: funzionante cioè non solo meccanicamente ma anche tramite segnali elettronici. Una vera innovazione per l’epoca. Senza contare che i materiali con cui è assemblato questo modello fanno sì che abbia un ottimo rapporto leggerezza-resistenza.

Tra le sue caratteristiche, l’A320 può trasportare 180 passeggeri, ha una fusoliera lunga 37,6 metri e un’apertura alare pari a 34,1 metri. I propulsori CFM International CFM56 montati su questo aereo gli permettono di volare per 5.600 chilometri a una velocità di crociera di 840 chilometri orari.

L’A320 è uno dei gioielli che fanno parte della flotta Air Italy: un aereo innovativo che viene continuamente adeguato agli standard di sicurezza per offrire ai passeggeri la massima qualità di volo.