Organizzare un viaggio a New York: ecco 6 consigli

Organizzare un viaggio a New York non è un’impresa difficile anche se, come per ogni altro viaggio, un minimo di preparazione è indispensabile se si vuole trascorrere una vacanza senza contrattempi. Ecco alcuni consigli utili che vi aiuteranno a preparare al meglio il vostro viaggio a New York.

Uno sguardo ai documenti, prima di tutto…

Prima di partire per New York, fate un rapido check dei documenti necessari per volare verso la Grande Mela. Il passaporto in scadenza entro 6 mesi dovrà essere rinnovato, ma ricordatevi anche di completare almeno 3 giorni prima della partenza la procedura per l’autorizzazione al viaggio elettronica ESTA (Electronic System for Travel Authorization).

Decidete in anticipo cosa volete assolutamente vedere

Per organizzare un viaggio a New York in serenità, pianificate in anticipo quello che volete vedere. A seconda di quanto tempo passerete in città, dovrete fare delle scelte tra i tanti posti che non si può davvero fare a meno di visitare in questa città.

Muoversi a New York

Per muoversi a New York c’è solo l’imbarazzo della scelta. I trasporti in città – dalla metropolitana ai treni, dai bus ai celebri taxi – sono efficienti e le soluzioni alternative non mancano. Qui trovate tutto quello che c’è da sapere su come muoversi a New York.

Non solo Manhattan: New York e dintorni

New York è una metropoli vasta e le cose da vedere e da fare così tante che in tanti dimenticano di vedere cosa c’è al di fuori di Manhattan. Se ne avete l’occasione, dunque, date un’occhiata anche alle altre attrazioni negli altri quartieri di New York City e, perché no, anche nei dintorni.

Organizzare un viaggio da soli a New York

Viaggiare da soli è sempre un’avventura indimenticabile, anche se decidere di farlo in una metropoli grandissima come New York può creare qualche timore. Niente paura, però: con i nostri consigli per visitare New York da soli ve la caverete senz’altro benissimo.

Organizzare un viaggio low cost a New York

Una vacanza a New York non deve essere necessariamente costosa, e con le dovute accortezze si può davvero riuscire a risparmiare molto: ecco qui per voi, ad esempio, una lista dei musei gratuiti di New York. E per risparmiare anche sul biglietto aereo, date un’occhiata ai voli in offerta per New York di Air Italy.

Se non siete ancora sicuri  che organizzare un viaggio a New York è un gioco da ragazzi con i nostri consigli, ecco per voi altri suggerimenti per visitare New York.